#goccedimitra – word in progress… MISSION ACCOMPLISHED


***
scorre la città, dagli occhi della metro (7 novembre 2011)
lentamente ricompongo i cocci del mio vetro (8 novembre 2011)
la vita è come un puzzle, tutto torna, complicato (9 novembre 2011)
fino all’ultimo tassello, anche quello che hai scordato (10 novembre 2011)
trasognato transito sul tram, in trance (11 novembre 2011)
esiliato dalle sensazioni e dalle chanches (12 novembre 2011)
salpo alla deriva verso un porto ignoto (13 novembre 2011)
sguardo perso nel vivo, indosso argento vuoto (14 novembre 2011)
loco senza motivo, sulla locomotiva (15 novembre 2011)
folle sopra il binario, steso nel mio delirio (16 novembre 2011)
muto come Amleto, fuoco all’alfabeto (17 novembre 2011)
fino all’Alfa Centauri, sveglia tirannosauri (18 novembre 2011)
cosa diranno i savi, siamo sani e salvi (19 novembre 2011)
siamo un pò più scemi, siamo un pò più calmi (20 novembre 2011)
siamo sempre servi, digerisco governi (21 novembre 2011)
gioco a nervi scoperti, con le tasche deserte (22 novembre 2011)
oggi esco sconfitto, con le vene aperte (23 novembre 2011)
ogni sforzo è un delitto, ogni gesto un sogno inerte (24 novembre 2011)
scendo dal reale per gradini di stanchezze (25 novembre 2011)
dentro me è come se l’inferno ridesse (26 novembre 2011)

rit. X2
sono colpi di pioggia, gocce di mitra (27 novembre 2011)
fiori nel deserto, solchi nella vita (28 novembre 2011)
zero latitudine, emisfero del dolore (29 novembre 2011)
la mia attitudine ghiaccia all’equatore (30 novembre 2011)

ora il fuoco si è sciolto, il ghiaccio si è spento (1 dicembre 2011)
il fiore è stato colto, la vita regge a stento (2 dicembre 2011)
scatafascio nessun dorma o metta piede in questo tempio (3 dicembre 2011)
ora lascio la mia orma nella sabbia del tempo (4 dicembre 2011)
cadendo s’impara, sprofondo con la tara (5 dicembre 2011)
venderò la pelle cara anche dentro una tonnara (6 dicembre 2011)
amara parsimonia, paranoia è il mio credo (7 dicembre 2011)
sayonara Sarajevo sarà vero ciò che vedo (8 dicembre 2011)
in alta quota, un pilota verso la sciagura (9 dicembre 2011)
una scatola nera, pochi istanti di paura (10 dicembre 2011)
le mani tremano, le gambe cedono (11 dicembre 2011)
le cose che possiedi ti possiedono (12 dicembre 2011)
con il callo sul cuore, il cuoio fodera lo stomaco (13 dicembre 2011)
vomito me stesso ma resisto in modo stoico (14 dicembre 2011)
le palpebre mi pesano nei piedi che trascino (15 dicembre 2011)
ora adagio la mia collera sopra un cuscino (16 dicembre 2011)

passo ore emaciate perso in rime baciate (17 dicembre 2011)
su matite smussate nelle notti spezzate (18 dicembre 2011)
prendo a manciate parole avvelenate (19 dicembre 2011)
frasi acuminate taglio versi con machete (20 dicembre 2011)

Questa è la storia di una CANZONE che precipita da 44 giorni. Mano a mano che cadendo passa da un giorno all’altro, la CANZONE per farsi coraggio si ripete: “Fino a qui, tutto bene. Fino a qui, tutto bene”. Il problema non è la caduta, ma l’atterraggio.

La canzone si intitola “Gocce di mitra”, la base è prodotta da Kikko, il rap e le liriche sono di Zaitself. E’ un lavoro dei Linea 2 che non anticipa nessun album ed è slegato da qualsiasi progetto (almeno per ora).

Dal 7 novembre in poi, per 44 giorni consecutivi, sarà pubblicato un verso della canzone su questo blog. Il testo precederà la musica – barra dopo barra, rima dopo rima. Il 20 dicembre, quando la metrica sarà completa, vi regaleremo il pezzo (freedownload).

Follow the lyrics’s evolution day by day and drop your comments here:

*on twitter www.twitter.com/lineadue ; hash tag #goccedimitra or #rainbullets
*on facebook www.facebook.com/linea2
*on LN2’s blog, in this post

No videos, no teaser, no previews. Only words.

Linea 2 no se mata. Enjoy the verses, long for hip hop.

This entry was posted in linea 2 and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s